Until Dawn e The Quarry hanno ispirato questo gioco d'avventura horror da stampare e giocare

 Until Dawn e The Quarry hanno ispirato questo gioco d'avventura horror da stampare e giocare

Thomas Murphy

Un nuovo gioco da tavolo stampabile e giocabile si ispira a videogiochi survival horror come Until Dawn e The Quarry.

The Cottage è un gioco da tavolo di prossima uscita che vede i giocatori tentare di sopravvivere ai pericoli che si trovano a Connieville, un villaggio di pescatori apparentemente innocuo che nasconde un oscuro segreto. Progettato per essere giocato nel corso di una serie di sessioni - che complessivamente ammontano a circa otto-dieci ore - The Cottage presenta una serie di avventure per i giocatori, che li portano attraverso la trama generale del gioco.gioco che sarà influenzato dalle loro scelte lungo il percorso.

Un gioco da tavolo print-and-play, ovvero i giocatori possono stampare da soli tutti i componenti necessari per il gioco, The Cottage si ispira a titoli del calibro di Until Dawn del 2015 - un videogioco horror sviluppato da Supermassive Games e pubblicato da Sony Computer Entertainment in cui i giocatori esplorano ambienti e compiono scelte - e The Quarry del 2022. Analogamente al già citatoThe Cottage è un videogioco in cui i giocatori assumono il controllo di un cast di personaggi che devono trovare la via d'uscita da una situazione terribile trovando indizi, sopravvivendo agli incontri e prendendo decisioni.

Il villaggio di Connieville è stato infestato da voci e storie di maledizioni, che i personaggi del giocatore scopriranno presto dopo il loro arrivo. I giocatori potranno scegliere tra una selezione di personaggi diversi da controllare, dall'intelligente studentessa Melissa Owen al timido e timoroso Brandon Bailey. Nei panni di questi personaggi, i giocatori esploreranno le varie località che si trovano a Connieville perindizi e piste per scoprire i suoi segreti e trovare un modo per sopravvivere.

Guarda anche: I 10 migliori giochi da tavolo classici che valgono ancora la pena di essere giocati

Ogni personaggio del gioco da tavolo cooperativo ha i propri attributi di base che i giocatori utilizzeranno ogni volta che dovranno superare delle prove di abilità durante il gioco. I giocatori possono aumentare - o talvolta essere costretti a diminuire - gli attributi dei loro personaggi prendendo determinate decisioni nel corso del gioco.progresso della storia.

Guarda anche: Love Letter riceverà una seconda edizione, una versione per il 10° anniversario e una nuova versione incentrata sulla storia.

Un trailer del gioco d'avventura The Cottage.

Il gioco da tavolo horror è dotato di un libro di racconti che contiene la narrazione del gioco, che i giocatori leggeranno ogni volta che lo richiederà la mappa del gioco. Ogni voce del libro di racconti fornirà ai giocatori il testo del sapore, gli oggetti che possono prendere o con cui possono interagire, i personaggi con cui possono parlare e le opzioni generali su dove andare e cosa fare dopo. Man mano che i giocatori progrediscono nel gioco, segneranno determinatiLe caselle di eventi sulla loro scheda del personaggio, prima di usare queste decisioni per determinare l'esito di certi eventi in seguito.

La campagna Kickstarter per The Cottage è in corso fino al 10 dicembre: con un contributo di 17 euro (15 sterline) i sostenitori potranno ricevere una copia del gioco stampato e giocabile nel marzo 2023.

Per visualizzare questo contenuto, abilitare i cookie di targeting. Gestione delle impostazioni dei cookie

Thomas Murphy

Thomas Murphy è un giocatore appassionato che gioca ai giochi da tavolo da oltre 20 anni. Ha un amore ineguagliabile per tutti i tipi di giochi da tavolo, di carte e di dadi, e traspare davvero negli articoli che scrive. Che si tratti di un'immersione profonda in un gioco classico, di una recensione di una nuova versione o di un'analisi delle ultime tendenze nel mondo dei tavoli, la scrittura di Thomas è sempre coinvolgente, perspicace e, soprattutto, divertente. Quando non è impegnato a giocare o a scriverne, Thomas trascorre il suo tempo insegnando e facendo da mentore a nuovi giocatori, facendo volontariato nei negozi di giochi locali e viaggiando per convegni ed eventi in tutto il mondo. Il suo obiettivo è diffondere il suo amore per i giochi da tavolo in lungo e in largo e condividere con gli altri la gioia e l'eccitazione che derivano dal sedersi con amici e familiari e giocare insieme a un grande gioco.