Le promesse su Kickstarter di Frosthaven saranno soddisfatte a settembre

 Le promesse su Kickstarter di Frosthaven saranno soddisfatte a settembre

Thomas Murphy

Le promesse su Kickstarter per Frosthaven, il sequel del gioco dungeon-crawler Gloomhaven, saranno soddisfatte in autunno.

Guarda anche: Il creatore di Lost Cities ha realizzato un altro gioco da tavolo competitivo di tipo legacy

Secondo un rappresentante di Cephalofair Games, lo studio responsabile della pubblicazione del gioco da tavolo, la prima ondata di stampa di Frosthaven è "imminente" (grazie a BoardGameGeek). Il rappresentante ha anche dichiarato che la spedizione di Frosthaven è attualmente prevista per la metà di maggio, con l'eventuale adempimento delle promesse per la campagna Kickstarter di successo del gioco da tavolo che avrà luogo nel mese di maggio.Settembre.

La notizia fa seguito ai commenti rilasciati la scorsa estate da Isaac Childres, il creatore del gioco originale Gloomhaven, che aveva dichiarato di non avere intenzione di annunciare una data di uscita per il gioco a causa dell'effetto che la pandemia COVID-19 ha avuto sull'industria navale mondiale. A causa dei costi esorbitanti sia della spedizione che delle materie prime, Childres ha preso la decisione di ritardare la stampa e l'uscita del gioco.A questo punto speriamo solo che le cose vadano per il meglio per quanto riguarda la spedizione", ha detto Childres, "ma la situazione continua a salire".

Frosthaven è un gioco da tavolo cooperativo che si svolge nello stesso universo di Gloomhaven e del suo recente spin-off Gloomhaven: Jaws of the Lion. Il gioco vedrà i giocatori trasformarsi in un gruppo di avventurieri che viaggiano fino all'insediamento invernale di Frosthaven, un luogo che affronta molti pericoli diversi, dalle condizioni di gelo alle orde di mostri che bussano alle sue porte.I giocatori intraprenderanno varie missioni all'interno e nei dintorni dell'insediamento, scegliendo di aiutare gli abitanti del luogo o di trarne vantaggio. Ogni volta che torneranno a Frosthaven, potranno potenziare i loro personaggi e l'insediamento stesso.

Guarda su YouTube

L'originale Gloomhaven è stato pubblicato nel 2017 e vede i giocatori collaborare per completare una serie di missioni e incontri casuali. Quando giocano a questo gioco dungeon-crawler, i giocatori avranno un mazzo di carte unico per il personaggio giocabile che hanno scelto e che dovranno usare durante i combattimenti. Al turno dei giocatori, ognuno sceglierà due carte dalla propria mano per giocare, selezionando un topI giocatori possono decidere di fare un riposo breve o lungo per recuperare carte dal loro mazzo degli scarti, mentre una carta viene rimossa dal mazzo durante l'incontro. I giocatori vincono lo scenario se raggiungono i loro obiettivi, ma perdono se tutti i personaggi muoiono o finiscono le carte da usare.

Aggiornamento: Questo articolo aveva precedentemente affermato che il prezzo di vendita al dettaglio di Frosthaven sarebbe stato di 160 dollari (125 sterline). Tuttavia, un aggiornamento della pagina della campagna Kickstarter del gioco pubblicato alla fine del mese scorso ha annunciato che il prezzo di vendita al dettaglio di Frosthaven sarebbe salito a 250 dollari (191 sterline) a causa di vari fattori. Il prezzo è stato poi corretto.

In un aggiornamento sulla pagina della campagna Kickstarter per Frosthaven, è stato rivelato che il prezzo di vendita al dettaglio del gioco aumenterà dai 160 dollari (125 sterline) inizialmente annunciati a 250 dollari (191 sterline) a causa dell'introduzione di un maggior numero di componenti nella versione retail e del recente e significativo aumento dei costi di spedizione.

Guarda anche: Dungeons & Dragons aumenta il prezzo dei libri stampati nonostante il continuo successo finanziario

Thomas Murphy

Thomas Murphy è un giocatore appassionato che gioca ai giochi da tavolo da oltre 20 anni. Ha un amore ineguagliabile per tutti i tipi di giochi da tavolo, di carte e di dadi, e traspare davvero negli articoli che scrive. Che si tratti di un'immersione profonda in un gioco classico, di una recensione di una nuova versione o di un'analisi delle ultime tendenze nel mondo dei tavoli, la scrittura di Thomas è sempre coinvolgente, perspicace e, soprattutto, divertente. Quando non è impegnato a giocare o a scriverne, Thomas trascorre il suo tempo insegnando e facendo da mentore a nuovi giocatori, facendo volontariato nei negozi di giochi locali e viaggiando per convegni ed eventi in tutto il mondo. Il suo obiettivo è diffondere il suo amore per i giochi da tavolo in lungo e in largo e condividere con gli altri la gioia e l'eccitazione che derivano dal sedersi con amici e familiari e giocare insieme a un grande gioco.