Il nuovo aggiornamento per il playtest di One D&D è il più grande mai realizzato: include modifiche a cinque classi, armi e incantesimi

 Il nuovo aggiornamento per il playtest di One D&D è il più grande mai realizzato: include modifiche a cinque classi, armi e incantesimi

Thomas Murphy

L'ultimo aggiornamento del playtest di One D&D è il più grande mai realizzato, con un totale di cinque classi, oltre a modifiche a incantesimi e armi.

Il Player's Handbook Playtest 5 è il più recente aggiornamento del materiale di playtest di Unearthed Arcana per One D&D, la prossima edizione del gioco di ruolo da tavolo Dungeons & Dragons. Mentre le edizioni precedenti presentavano forse uno o due elementi principali, con alcuni aspetti minori a margine, il playtest più recente contiene una panoramica di come potrebbero essere le cinque classi principali in OneD&D.

I barbari in One D&D potrebbero subire una serie di cambiamenti rispetto alla loro controparte della 5E. Forse il cambiamento più notevole riguarda la caratteristica più iconica della classe di Dungeons &Dragons, la Furia, che sposta l'attenzione dal subire danni all'infliggerli. Mentre la Furia in D&D 5E richiede che il personaggio giocatore subisca danni per mantenerla, in One D&D la Furia può essere prolungata tramite un'azione bonus o tramiteNel playtest, la Rabbia può durare 10 minuti anziché un solo minuto e può essere fermata dall'Incapacitazione.

Maddie fornisce ai telespettatori i dettagli dell'imminente One D&D.

Altri cambiamenti chiave alla classe del barbaro nel playtest del prossimo gioco di ruolo da tavolo includono l'aggiunta della padronanza delle armi e della conoscenza primordiale - due nuove imprese che si ottengono al primo e al secondo livello - l'unione del senso del pericolo e dell'istinto ferino, e lo spostamento di forza indomabile, critico brutale, furia persistente, campione primordiale e furia implacabile ad altri livelli. Furia implacabile sarà oraIl nuovo talento "Risorgere della rabbia" ripristinerà l'uso della rabbia ogni volta che i giocatori tirano iniziativa, eliminando così la possibilità di ottenere un uso illimitato della rabbia che i barbari ottengono di solito al 20° livello.

Il percorso della sottoclasse del barbaro berserker è stato incluso nell'ultimo aggiornamento: la frenesia non fa più guadagnare al giocatore un livello di esaurimento e concede danni aggiuntivi ogni volta che il giocatore usa l'attacco spericolato, anziché come azione bonus. La rabbia senza pensieri termina le condizioni di incantato e spaventato anziché sospenderle, e sia la rappresaglia che la presenza intimidatoria hannosono stati spostati ad altri livelli.

Anche i combattenti vedranno diversi cambiamenti nell'aggiornamento del Manuale del Giocatore Playtest 5, tra cui le modifiche all'abilità Secondo Vento della classe. Nell'ultimo aggiornamento, i combattenti possono usare Secondo Vento più di una volta tra un riposo lungo e l'altro, senza richiedere un riposo breve. Nel frattempo, l'Impennata d'Azione può essere usata solo per eseguire alcune azioni a tema combattente, limitando così il suo potenziale.l'aggiunta della persuasione nell'elenco delle abilità del combattente, così come l'abilità di padronanza delle armi menzionata nella sezione del Barbaro.

Diverse imprese sono state spostate ad altri livelli, come Esperto d'armi, Impulso d'azione migliorato e Tre attacchi extra. Nell'ultimo aggiornamento del playtest sono state aggiunte diverse nuove imprese per il combattente, tra cui Esperto d'armi e Inconquistabile, con Indomito che garantisce un bonus ai tiri salvezza dei giocatori pari al livello del combattente.

Una sottoclasse del combattente, il campione, ha ricevuto modifiche nell'ultimo aggiornamento, introducendo nuove prodezze come Vittoria adattabile, che conferisce al combattente più abilità non di combattimento, e Guerriero eroico. Altre modifiche al campione sono la rimozione di Atleta notevole - a causa del suo rango inferiore tra le caratteristiche del combattente - e la caratteristica Sopravvissuto che conferisce ai giocatori un vantaggio sul salvataggio in caso di morte.e l'aggiornamento di una 18 e 19 a una 20.

Le modifiche alla classe dello stregone elencate nell'ultimo documento di playtest per il gioco di ruolo fantasy enfatizzano l'innata affinità della classe con la magia. Il numero di incantesimi che un personaggio stregone può imparare nel corso della sua vita è ora limitato a 22 invece che a soli 15, soddisfacendo così una delle modifiche più richieste per la classe. Altre modifiche includono l'aggiunta di una caratteristica di primo livello, l'innatoLe altre caratteristiche da stregone aggiunte di recente includono la vitalità stregonesca, l'eruzione arcana, l'incarnazione della stregoneria e l'apoteosi arcana.

Liv aiuta i giocatori a creare i loro primi personaggi D&D.

Font of magic ora richiede che i personaggi siano di un certo livello per poter creare slot di incantesimi, mentre i livelli più alti di slot di incantesimi sono limitati ai personaggi di livello superiore. La metamagia è ora una caratteristica di secondo livello che dà ai giocatori tre opzioni di metamagia anziché solo due, e altre tre sono concesse al 13° livello. Sono state aggiunte anche nuove opzioni di metamagia, fornendo così agli stregoniIl ripristino stregonesco è ora una caratteristica di 15° livello e ripristina i punti stregoneria ogni volta che il giocatore tira iniziativa.

D'ora in poi, tutte le sottoclassi di stregoneria si chiameranno X sorcery, anziché X bloodline. La sottoclasse draconica ha subito alcuni cambiamenti in questo aggiornamento di playtest, con il talento resilienza draconica che conferisce una CA di base pari a 10 + i modificatori di destrezza e carisma del personaggio, anziché solo 13 + destrezza. L'antenato draconico è ora il discorso del drago, che consente ai giocatori di comunicare con qualsiasi tipo di drago.creatura. Il talento affinità elementale non fa pagare un punto stregoneria per la resistenza al danno, con l'esalazione draconica che sostituisce la presenza draconica e le ali di drago che modificano la caratteristica incarnato di stregoneria, oltre ad aggiungere un'opzione di danno.

Gli stregoni ora ottengono la loro manna del patto al 1° livello anziché al 3°, accelerando la velocità con cui la classe acquisisce i benefici del patto. La manna del patto concede anche eldritch blast, hex e un incantesimo a scelta del giocatore, che può scegliere da uno dei tre gruppi di incantesimi esclusivi per gli stregoni. Gli incantesimi che i giocatori sceglieranno con la loro manna del patto incorporeranno diversi altri cambiamenti apportati agli stregoniLa magia del patto è stata sostituita con l'incantesimo, che limiterà i loro slot incantesimi a un totale di 15 invece di soli quattro. Questo cambiamento si riflette anche nel numero di invocazioni eldritch che uno stregone può lanciare, che passa a nove da otto.

Altre modifiche riguardano il modo in cui la classe dello stregone può acquisire le sue caratteristiche, come l'arcanum mistico che ora è un'opzione di invocazione eldritch - che può essere acquisita al quinto livello. Sono state aggiunte diverse nuove caratteristiche all'arsenale dello stregone, come il contatto del patrono, che consente ai personaggi di comunicare direttamente con il loro patrono, e il maestro dell'esagono: che permette allo stregone di lanciare esagoni senza utilizzare gli slot per gli incantesimi. AL'elenco delle nuove invocazioni eldritch - e delle modifiche alle opzioni esistenti - è stato incluso nel Manuale del Giocatore Playtest 5 per gli stregoni che sono interessati a verificarle.

La sottoclasse del patrono del demonio per gli stregoni ha subito alcune modifiche nell'ultimo aggiornamento, in particolare - gli incantesimi del patrono sostituiscono l'elenco degli incantesimi ampliato, il che consente agli stregoni di lanciare alcuni incantesimi come se fossero già preparati e di non spendere uno slot incantesimo per farlo. Altre modifiche alla sottoclasse del patrono del demonio si possono notare nella benedizione di Dark One che viene attivata da un nemico che scende a zero punti ferita.La resilienza demoniaca non può più essere aggirata da armi magiche o da armi da taglio e il lancio attraverso l'inferno può essere usato se i giocatori spendono uno slot di incantesimo di almeno quarto livello.

Per visualizzare questo contenuto, abilitare i cookie di targeting. Gestisci le impostazioni dei cookie Guarda su YouTube

Liv offre una panoramica di tutti i 60 incantesimi lanciati in Dungeons & Dragons: Honor Among Thieves.

L'ultima classe a ricevere modifiche nell'ultimo aggiornamento del playtest di One D&D è il mago. Nessuna delle modifiche proposte per il mago nell'aggiornamento è particolarmente rivoluzionaria, con una selezione di piccole modifiche e aggiunte. I giocatori di maghi possono ora usare il loro libro degli incantesimi come fulcro dell'incantesimo, con una nuova caratteristica di primo livello che raccoglie tutte le regole per l'uso di un libro degli incantesimi.in un'unica sezione, oltre a concedere un incantesimo da mago completamente unico: l'incantesimo Scriba.

Guarda anche: Gioca a Gloomhaven Digital da solo con il nuovo DLC sugli scenari in solitaria

Nell'aggiornamento sono state aggiunte diverse nuove caratteristiche per i maghi, come Accademico - che concede un vantaggio all'intelligenza del personaggio quando si esegue l'azione studiare - Memorizzare incantesimi e Modificare incantesimi, che permettono ai maghi di imparare e modificare gli incantesimi all'interno del loro libro degli incantesimi, e Creare incantesimi: in questo modo il giocatore può progettare i propri incantesimi scrivendoli e modificandoli.apprese a diversi livelli, come la padronanza degli incantesimi e gli incantesimi di firma.

Le convenzioni di denominazione per le sottoclassi dei maghi sono state modificate eliminando la dicitura "scuola di" a favore di un descrittore più breve del tipo di incantatore. Per esempio, la sottoclasse del mago della scuola di evocazione è ora semplicemente l'evocatore. La sottoclasse dell'evocatore ha subito un paio di modifiche: il savant dell'evocazione aggiunge due incantesimi di evocazione a scelta del giocatore al suo libro degli incantesimi, oltre a un potente cantrip che funziona con l'attacco.tiri effettuati tramite cantrips.

Oltre alle varie modifiche alle classi di D&D presenti nel Playtest 5 del Manuale del Giocatore, sono state apportate anche diverse modifiche al funzionamento delle armi nel gioco di ruolo da tavolo. Ogni arma in One D&D può avere una proprietà di maestria che può essere sbloccata attraverso una caratteristica specifica, come la caratteristica di maestria dell'arma del barbaro e del combattente. Esempi di proprietà di maestria sono la clavache ha la capacità di rallentare o l'alabarda che ha la capacità di fendere gli avversari.

Altre modifiche alle armi presenti nell'aggiornamento riguardano armi specifiche, come la spada corta che ora è un'arma marziale, la rete che è un pezzo di equipaggiamento per l'avventura invece di un'arma e il moschetto e la pistola che ora appaiono nel Manuale del Giocatore, invece che nella Guida del Dungeon Master.

Come per i precedenti aggiornamenti del playtest, anche l'ultimo contiene un elenco di incantesimi nuovi di zecca o di versioni modificate di incantesimi già inclusi nelle precedenti versioni di Dungeons & Dragons. L'elenco degli incantesimi coperti dall'aggiornamento è troppo ampio per poter essere trattato interamente in questa sede. Tuttavia, un cambiamento degno di nota è la rimozione degli incantesimi bardo beffa viziosa e sussurri dissonanti dall'arcanocon la promessa che questi due incantesimi saranno disponibili per la classe del bardo in un aggiornamento successivo.

Maddie condivide alcuni dei più interessanti giochi di ruolo in uscita.

L'ultima classe fondamentale a ricevere modifiche è quella del monaco, che è stata confermata per essere inclusa in un successivo aggiornamento di playtest.

I giocatori possono scaricare l'ultimo aggiornamento di playtest tramite il sito web di Unearthed Arcana e potranno dare il loro feedback sull'ultimo aggiornamento di playtest tramite un sondaggio che verrà pubblicato il 17 maggio.

L'uscita di One D&D è prevista per il 2024, ma non è detto che tutte le modifiche attualmente proposte per il playtest vengano inserite nella versione finale della prossima edizione del gioco di ruolo.

Guarda anche: Come giocare a Codenames: regole del gioco da tavolo, impostazione e punteggio

Thomas Murphy

Thomas Murphy è un giocatore appassionato che gioca ai giochi da tavolo da oltre 20 anni. Ha un amore ineguagliabile per tutti i tipi di giochi da tavolo, di carte e di dadi, e traspare davvero negli articoli che scrive. Che si tratti di un'immersione profonda in un gioco classico, di una recensione di una nuova versione o di un'analisi delle ultime tendenze nel mondo dei tavoli, la scrittura di Thomas è sempre coinvolgente, perspicace e, soprattutto, divertente. Quando non è impegnato a giocare o a scriverne, Thomas trascorre il suo tempo insegnando e facendo da mentore a nuovi giocatori, facendo volontariato nei negozi di giochi locali e viaggiando per convegni ed eventi in tutto il mondo. Il suo obiettivo è diffondere il suo amore per i giochi da tavolo in lungo e in largo e condividere con gli altri la gioia e l'eccitazione che derivano dal sedersi con amici e familiari e giocare insieme a un grande gioco.