I set 2023 di Magic: The Gathering includono lo scavo dei dinosauri e il ritorno a Eldraine

 I set 2023 di Magic: The Gathering includono lo scavo dei dinosauri e il ritorno a Eldraine

Thomas Murphy

I set base del prossimo anno di Magic: The Gathering includeranno più contenuti Eldraine e un crossover tra dinosauri, pirati e vampiri.

Annunciati nell'ambito dell'evento Wizards Presents 2022, i prossimi core set di Magic: The Gathering offriranno ai giocatori una selezione variegata di uscite, ognuna delle quali si concentrerà su ambientazioni classiche di Magic: The Gathering o completamente nuove.

Il prossimo set per il gioco di carte collezionabili sarà Dominaria United, un ritorno a una trama iniziata con l'uscita del primo set di Magic: The Gathering. Dominaria United vedrà i giocatori sperimentare una battaglia tra le forze di Phyrexia e Dominaria, che continuerà con Brother's War - entrambi in uscita questo autunno. Gennaio 2023 vedrà poi l'uscita di Phyrexia: All WillBe One, prima che March of the Machine e March of the Machine: The Aftermath nel Q2 completino l'intero arco.

Phyrexia è uno dei tanti piani presenti nel mondo di Magic: The Gathering ed è caratterizzato principalmente dalla sua popolazione di creature artificiali, apparentemente in grado di evolversi in esseri più grandi e terribili. Il piano ha una lunga storia legata a un planeswalker misteriosamente malvagio che credeva che un corpo artificiale fosse superiore a uno organico.

Secondo Wizards, March of the Machine: The Aftermath "esplorerà i cambiamenti fondamentali avvenuti nel Multiverso di Magic", oltre a concludere la storia di Phyrexia.

Più avanti nel corso dell'anno, nel terzo trimestre, i giocatori potranno tornare ancora una volta sul piano di Eldraine con il set Wilds of Eldraine. Introdotto nel set 2019 Throne of Eldraine, il piano è noto per i suoi classici elementi fantasy e fiabeschi medievali, oltre che per le terre delle Wilds - dove si aggirano i Fae e varie strane creature magiche. Throne of Eldraine presentava diverse novitàmeccaniche di gioco, tra cui la parola chiave Adamant di Magic: The Gathering, che prevede effetti aggiuntivi o alternativi se il giocatore lancia la magia utilizzando tre o più mana di un colore.

L'evento Wizards Presents 2022.

Guarda anche: Yu-Gi-Oh! Master Duel: il miglior mazzo da scegliere per i principianti

Infine, il quarto trimestre del 2023 vedrà l'uscita delle Caverne Perdute di Ixalan, un set base che vedrà lo scontro di tre grandi fazioni: pirati, dinosauri e vampiri. Ulteriori dettagli sul set base, come le meccaniche di gioco e le carte specifiche, non sono ancora stati rivelati.

Guarda anche: Ruins of Symbaroum è uno dei migliori adattamenti di D&D 5E, ma ha un costo.

Oltre ai prossimi set base, il Wizards Presents 2022 ha visto molti altri annunci di Magic: The Gathering, come la rivelazione di altri set di Universes Beyond, tra cui quelli di Warhammer 40.000, Il Signore degli Anelli: Tales of Middle-earth e un set basato sull'amata serie televisiva fantascientifica Doctor Who.

Thomas Murphy

Thomas Murphy è un giocatore appassionato che gioca ai giochi da tavolo da oltre 20 anni. Ha un amore ineguagliabile per tutti i tipi di giochi da tavolo, di carte e di dadi, e traspare davvero negli articoli che scrive. Che si tratti di un'immersione profonda in un gioco classico, di una recensione di una nuova versione o di un'analisi delle ultime tendenze nel mondo dei tavoli, la scrittura di Thomas è sempre coinvolgente, perspicace e, soprattutto, divertente. Quando non è impegnato a giocare o a scriverne, Thomas trascorre il suo tempo insegnando e facendo da mentore a nuovi giocatori, facendo volontariato nei negozi di giochi locali e viaggiando per convegni ed eventi in tutto il mondo. Il suo obiettivo è diffondere il suo amore per i giochi da tavolo in lungo e in largo e condividere con gli altri la gioia e l'eccitazione che derivano dal sedersi con amici e familiari e giocare insieme a un grande gioco.